Seven Fallen Angels

19 - Ritorno a casa

Ritorno a casa
28 Desnus 4716

Il dialogo con il vecchio Balthasar conduce il gruppo alla scelta di intraprendere questa nuova avventura, per Leucrotta.jpgassicurarsi che i Sette Sigilli Spirituali non cadano in mani malvagie. Dopo aver deciso un metodo efficace per salvare la mappa con la pergamena ed i suoi indizi, e dopo aver effettuato una breve sosta in città per acquistare razioni e pozioni magiche, il gruppo parte alla volta di quello che sembra essere il punto più vicino nella loro mappa alla loro posizione, ovvero un posto imprecisato lungo i Monti dei 5 Re.
Durante il tragitto della durata di 6 giorni il gruppo si imbatte in una coppia di Leucrotta, bestie magiche che con la loro voce ipnotica tendono trappole ai viaggiatori incauti, ma il gruppo riesce a fare fronte alla minaccia, uccidendo le due bestie, ma tralasciando di cercare intorno per scoprirne la tana e gli eventuali tesori.

3 Sarenith 4716

Il sesto giorno, dopo essere entrati in territorio nanico, i cinque vengono fermati da un drappello di nani capeggiati da Falstad Wildhammer, che dichiara in arresto Hookun Brokkson con l’accusa di alto tradimento e codardìa, ed “invita” i suoi compagni a seguirlo a Rolgrimmdur. Li attende Cargarius Grakodor all’ingresso, che a nome del Concilio dei Sei Martelli pronuncia parole aspre nei confronti del fuggitivo.
Hookun viene messo agli arresti, mentre gli altri vengono fatti alloggiare in stanze dall’arredamento essenziale ma ricercato, con porte magiche e luce diffusa da fonti arcane, prigionieri di lusso ma pur sempre prigionieri.
Il processo inizierà il giorno successivo, e nel silenzio della Sala del Concilio si deciderà il destino di Hookun.
rolgrimmdur.jpg

Comments

The_Wanderer_Master

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.