Profezie di Kalistrade

Kalistrade.jpg
Le Profezie di Kalistrade sono le trascrizioni di alcuni sogni avuti da un eccentrico profeta nei primi giorni dell’Era dell’Incoronazione. Professano uno stretto regime di privazioni, e promuovono l’accumulo di ricchezze sopra ogni altra cosa. Questi insegnamenti e predizioni sono seguiti come una pseudo-religione e la maggior parte dei fedeli si trova nel Druma. Un seguace delle profezie è noto come kalistocratico o profeta.

I credenti indossano esclusivamente candide vesti bianche, e portano lunghi guanti bianchi per evitare il contatto con i non credenti. Inoltre praticano privazioni sessuali e alimentari, convinti che questi sacrifici porteranno loro ricchezza e benessere in vita, e chi non vi riesce deve aver senza dubbio violato uno o più dogmi delle Profezie.

A differenze dei seguaci di altre religioni, i Profeti hanno superato molto bene il cambio di era e la morte di Aroden, e vedono questa come la prova della superiorità della loro via. Per loro, la morte di Aroden è la prova che anche un dio può morire, mentre la tradizione e il pensiero no. Questo potrebbe anche essere corretto, in quanto la continua espansione economica del Druma è una prova tangibile del loro successo.

Nuovi Membri
I nuovi membri sono sempre i benvenuti, e non esistono limitazioni di razza, sesso o ricchezza che chi decide di percorrere l’angusto e difficile cammino dell’illuminazione. Chiunque riesca ad aderire alle privazioni e ad accumulare ricchezza è il benvenuto tra i Profeti e, per estensione, nel Druma. Nonostante questa grande apertura, i gradini più alti della scala gerarchica possono essere raggiunti solo dagli umani. Questo non ha comunque fermato i membri di altre razze, in particolare nani e tiefling, a percorrere il cammino delle Profezie.

La maggior parte dei novizi apprende i segreti delle Profezie nella città di Portadoppia, un insediamento di tende semi-permanenti che ospita centinaia di persone ansiose di entrare nei ranghi dei Profeti.

Famigli Preferiti
Seguendo la loro filosofia di ostentazione di ricchezza e successo, i Profeti generalmente scelgono come famigli creature rare ed esotiche. Spesso si tratta di uccelli e rettili colorati, come pappagalli, pavoni, serpenti o lucertole adornati con opulenti accessori. Alcuni possiedono addirittura dei carbonchi nel proprio entourage.

prophet_of_kalistrade_by_beastysakura-d70tbar.jpg

L’Ora della Vittoria
I seguaci delle Profezie credono che in un futuro non troppo lontano tramite le loro ricchezze potranno dominare il mondo. Questo porterà tutti i veri fedeli a raggiungere una sorta di immortalità. Il fatto che altre predizioni abbiano fallito nell’Era dei Presagi Perduti sembra non importare. I fedeli sostengono che si tratta di una profezia secolare che non verrà resa vana dalla morte di Aroden, bisogna solo aspettare che i fedeli accumulino abbastanza capitale.

Lega Mercenaria
La Lega Mercenaria è la milizia privata di cui i membri della Kalistocrazia si servono per proteggere se stessi e, cosa più importante, le loro ricchezze. Noti per la loro amoralità, l’impegnativo addestramento e il sontuoso equipaggiamento, questi soldati in giacca nera proteggono i loro datori di lavoro con uno zelo che si può trovare solo nei golem. I loro ranghi sono pieni di seguaci delle Profezie che, per circostanze di nascita o talento, non sono in grado di accumulare la ricchezza che ci si aspetterebbe da loro. Alcuni li vedono come inutilmente violenti o sociopatici per via di come trattano gli avversari, ma la verità è che seguono gli ordini senza alcuna morale; semplicemente scelgono la tattica che può produrre il risultato migliore, senza farsi scrupoli.

Fonte: http://www.pathfinderwiki.com/wiki/Prophecies_of_Kalistrade

Profezie di Kalistrade

Seven Fallen Angels The_Wanderer_Master